Siti di scommesse sportive che offrono le quote migliori nel 2020

Vorremmo che tu rispondessi a una domanda.

Che cosa fai prima di fare acquisti? Prima di acquistare qualcosa di costoso?

Non sappiamo cosa fai tu, ma di solito noi confrontiamo prima i prezzi.

Cerchiamo in rete o in diversi negozi fisici per vedere chi ha l’offerta migliore e il prodotto (con le caratteristiche che ci interessano) che vogliamo acquistare al miglior prezzo.

E sai cosa? Gli scommettitori sportivi fanno la stessa cosa. Almeno quelli intelligenti.

Controllano le quote offerte da cinque o sei siti di scommesse sportive, a volte anche di più se le loro risorse finanziarie lo consentono, prima di scegliere dove piazzare le loro scommesse.

Spesso è l’unico aspetto che determina se realizzano o meno un profitto.

Cosa succede se non vuoi confrontare i prezzi di decine di siti di scommesse sportive? O se non sai come farlo?

Un’opzione potrebbe essere quella di trovare un sito di scommesse sportive che offra regolarmente le quote migliori. In realtà ti consigliamo di iscriverti su due o tre siti di scommesse (ti diremo perché dopo).

Come trovi questi siti di scommesse sportive? Puoi fare le tue ricerche, ma se fossi in grado di farlo da solo, probabilmente non staresti leggendo questo articolo. Staresti già sicuramente piazzando delle scommesse redditizie.

Un’opzione più semplice e veloce è quella di sfruttare il nostro duro lavoro. Abbiamo già svolto ricerche per te. Nell’elenco qui sotto troverai i migliori siti di scommesse sportive che offrono regolarmente le quote migliori.

Rank Gambling Site Exclusive Bonus Get Started
#2 最大[BONUS_PERCENTAGE]まで €100 Visita il sito Visita il sito

Perché è importante trovare le quote migliori?

La risposta è semplice: perché risparmierai dei soldi.

Ad esempio, supponiamo di confrontare le quote di due siti di scommesse sportive. Il primo offre quote di -105 (1,95) mentre il secondo -110 (1,91) sulla stessa partita.

È più conveniente prendere in considerazione la lavagna con entrambe le quote di -105 (1,95), invece di -110 (1,91).

Ciò potrebbe sembrare evidente per te. Potresti pensare che la differenza sia piccola e che non valga la pena di preoccuparsi.

Se così fosse, commetteresti un errore.

Supponiamo che tu voglia scommettere soltanto 1 €. La differenza è soltanto di 0,05 €. Diciamo che piazzi questa scommessa una volta al giorno. Risparmieresti 1,50 € al mese, è un po’ come se potessi effettuare una scommessa gratuita di importo leggermente superiore alla tua puntata abituale.

Ora immagina di puntare 110 €, anziché 105 €. La differenza è di 5 €. Scommettendo il nuovo importo ogni giorno, il risparmio sarebbe di circa 150 € al mese. Per molti, questa è una somma che vale la pena risparmiare.

Quindi immagina di puntare 500 €, 1.000 € o anche 10.000 € per volta. Vedi quanto puoi risparmiare se consideri un aspetto “non trascurabile” come la differenza tra una quota di -105 (1,95) e di -110 (1,91)?

In sintesi, più le tue scommesse sono consistenti e frequenti, più soldi risparmi.

Inoltre, sono soldi facili in quanto devi soltanto iscriverti su uno o più siti di scommesse sportive che offrono (regolarmente) le quote migliori.

Dovresti anche prendere in considerazione le scommesse con handicap

Prendi le quote che due siti di scommesse sportive offrono sulla stessa partita: il sito di scommesse sportive A offre uno scarto di -6, mentre il sito di scommesse sportive B offre uno scarto di -5,5. Potrebbe sembrare una differenza minima, non è vero? Come la differenza tra una quota di -105 (1,95) e -110 (1,91)?

Quest’ultima, tuttavia, è più facile da raggiungere. È sufficiente che la squadra che ha l’handicap vinca con più di 5,5 punti di scarto per farti vincere la tua scommessa.

Cos’è più semplice? Sconfiggere una squadra con uno scarto superiore a 5,5 punti o a 6 punti? È chiaro che lo scarto minore è il più semplice da superare.

Nota: Non contano tutte le differenze di punti. Spieghiamo in breve il motivo.

Il fatto che battere uno scarto di 5,5 punti sia più facile di battere uno scarto di 6 punti è un valore atteso positivo a lungo termine. Ciò accadrà più spesso e quindi se ci scommetti sopra otterrai maggiori guadagni. Ma poi le cose si complicano quando si confrontano e si cercano le quote migliori.

Ecco un esempio:

Supponiamo che il sito di scommesse sportive A offra una quota di -115 (1,87) per uno scarto di -6 punti e che il sito di scommesse sportive B offra una quota di -105 (1,95) per uno scarto di -5,5 punti.

Scommettendo con il sito di scommesse sportive B, non solo riuscirai a battere lo scarto più spesso, ma guadagnerai anche più soldi e un po’ più spesso rispetto al sito di scommesse sportive A. Potrai anche risparmiare (o guadagnare) 10 €.

Ti rendi conto? Comprendi come puoi davvero aumentare i tuoi guadagni a lungo termine? Tutto questo identificando queste “piccole” differenze tra i siti di scommesse sportive.

Oppure iscrivendoti ai siti di scommesse sportive che offrono spesso questo tipo di valore.

I mezzi punti degli handicap fanno la differenza

Facciamo l’avvocato del diavolo per un momento. Una piccola differenza negli scarti degli handicap non garantisce che sia un buon affare. A volte questa differenza è troppo piccola o la scommessa stessa a volte non ha senso.

Supponiamo che tu sia interessato alla partita tra i Patriots e i Bills. Un sito di scommesse sportive (A) offre i Buffalo con uno scarto +6,5 e un altro sito di scommesse sportive (B) li offre con uno scarto di +7. Entrambi li quotano a -110 (1,91).

La quota migliore è ovviamente quella dei Buffalo con handicap +7, perché se i Patriots vincessero con 7 punti di scarto, otterresti un rimborso della tua scommessa, mentre chiunque abbia scommesso sui Buffalo a +6,5 perderebbe la propria scommessa.

Questa differenza di mezzo punto nell’handicap può sembrare minima, ma per questa scommessa (e questa partita) fa la differenza e si accumulerà nel tempo.

Passiamo ad un’altra partita, quella dei Patriots contro gli Steelers. Un sito di scommesse sportive (A) offre i Patriots a -1,5 e un altro sito di scommesse sportive (B) li offre a -2.

Si tratta di una “buona” scommessa?Assolutamente no, vediamo insieme perché:

Le probabilità che i Patriots vincano esattamente con uno scarto di 2 punti sono molto ridotte. Il tema è troppo ampio per essere affrontato in questa sede, inoltre non è una differenza sufficiente per superare il vantaggio del sito di scommesse quando scommetti a quota -110 (1,91).

Gli scarti dei punteggi che contano variano da uno sport all’altro. Ad esempio, i numeri chiave dei punteggi nella NFL sono 3 e 7. Detto questo, devi cercare siti di scommesse sportive che offrano diverse scommesse sul vincitore e handicap con scarti che si avvicinino a questi numeri.

Questo serve anche a dimostrare che anche l’esperienza può essere d’aiuto. Ecco perché è meglio concentrarsi prima su uno o due sport, fino a quando le tue scommesse saranno costantemente redditizie.

Le scommesse sportive professionistiche (e tutto il lavoro correlato) non sono adatte a tutti. In breve, è un altro modo per dire che devi accontentarti dei consigli che ti abbiamo fornito in precedenza. Questo perché avrai un bel daffare se vuoi accollarti tu il lavoro sporco.

Tre altri aspetti da prendere in considerazione

Finora ti abbiamo mostrato perché le quote sono importanti, ma anche perché dovresti prendere in considerazione le scommesse con handicap.

Ma ciò non è tutto. Ci sono ancora tre aspetti che devi prendere in considerazione oltre alle quote offerte prima di scegliere un sito di scommesse sportive, il palinsesto offerto è invece un elemento meno importante.

1Quote maggiorate

Alcuni siti di scommesse sportive offrono quote maggiorate.

Esse vengono eccezionalmente offerte a scommettitori professionisti o privilegiati.

Bovada ne è un buon esempio. I nuovi scommettitori iniziano con le stesse quote standard di tutti gli altri giocatori. Se Bovada ha l’impressione che tu sia uno scommettitore che punta per valore atteso, cambierà il tuo account e ti offrirà quote diverse (peggiori).

Ecco un esempio, in un vecchio forum di discussione 2+2 di quanto è accaduto a un altro utente:

Qualcuno ha notato che Bovada riduce immediatamente le quote subito dopo l’accesso all’account o succede soltanto a me?

Per esempio, vado sul sito di Bovada e guardo le quote di football americano del Ringraziamento per domani:


Houston Texans -4: 100 (2)

Detroit Lions +4: -120 (1,83)

New England Patriots -7,5: -105 (1,95)

New York Jets +7,5: -115 (1,87)

Accedo al mio account e questo è quello che vedo:

Houston Texans -3,5

Detroit Lions -3,5

New England Patriots -7: -115 (1,87)

New York Jets +7: -105 (1,95)

Ancora una volta, la differenza è minima, ma si accumulerà nel tempo.

Segnaliamo questo aspetto perché se sei uno scommettitore con uno discreto successo, questo potrebbe accadere a te. Alla fine ciò avrà un impatto sulla scelta dei siti di scommesse sportive a cui vorrai iscriverti.

2Pensa ai margini ridotti, margini del 10% o quote con sconti

Qui vale lo stesso ragionamento. A parità di condizioni, devi solo cercare un sito di scommesse sportive che offra le quote migliori.

E cosa succede se i siti di scommesse sportive offrono sconti, margini del 10% o ridotti? Anche questi devono essere presi in considerazione nella tua scelta.

Molti siti di scommesse come 5Dimes e BetOnline offrono quote con margini del 10% e/o ridotti. Hanno regole speciali per scommettere sulle partite o per beneficiare di queste promozioni. Ma se hai intenzione di piazzare molte scommesse, vale la pena dargli un’occhiata.

3Ci sono delle commissioni (nascoste)?

La maggior parte dei siti di scommesse sportive online sono dei “betting exchange”, ovvero degli scambi di scommesse. Addebitano una commissione che viene calcolata e applicata in misura percentuale sulle vincite nette di ogni cliente e su ciascun evento o mercato.

Questo è un costo che alla fine incide sulle quote. Si tratta di un costo nascosto.

Il vantaggio, rispetto ai siti di scommesse sportive tradizionali come Pinnacle, è che le quote offerte sono normalmente migliori rispetto a quelle dei siti di scommesse sportive tradizionali.

Inoltre, i siti di scommesse sportive tradizionali come Pinnacle (che hanno moltissime qualità) non offrono promozioni ed è difficile trovare quote migliori delle loro. È così che guadagnano soldi (invece di addebitare delle commissioni).

Ecco cosa devi apprendere da questo:

  • Ricorda che potresti sostenere delle commissioni (nascoste). Cerca di scoprire quali sono e per cosa vengono addebitate per ciascuno sito di scommesse sportive a cui stai pensando di iscriverti. Molte delle nostre recensioni ti forniranno queste informazioni, se rese disponibili dai siti di scommesse sportive.
  • Anche se i betting exchange hanno (in media) quote migliori, i loro modelli aziendali non ti consentiranno di poter sfruttare tutti quei mercati unici che potresti trovare sui siti di scommesse sportive tradizionali. Wikipedia indica, per esempio, che molti betting exchange non offrono scommesse multiple. La loro offerta è limitata in termini numerici e di tipologie di gioco.
  • I siti di scommesse sportive tradizionali possono avere margini più ridotti (commissioni inferiori), ma i loro profitti devono pur provenire da qualche parte. Ciò può andare a scapito di promozioni o di quote non competitive.
In sintesi
Qualunque sia la tipologia del sito di scommesse sportive su cui giocherai, ognuno di essi avrà i propri vantaggi e svantaggi, pro e contro. Spetta a te decidere se un sito di scommesse sportive che offre le quote migliori è ciò che fa per te, se è disponibile un’altra offerta migliore o se preferisci qualcos’altro (come un bonus, programma, ecc.).

Conclusione

È probabile che tu sia su questa pagina per trovare un sito di scommesse sportive che offra le quote migliori. Forse non ti saresti aspettato di scoprire che questa non è sempre la cosa più importante. Vi sono infatti altri aspetti da prendere in considerazione.

Ad esempio:

  • Il sito di scommesse sportive: ciò che spendi è infinitamente secondario rispetto alla reputazione e all’affidabilità del sito di scommesse sportive.
  • Le tipologie di scommesse che piazzi, come quelle con handicap, confrontando gli scarti offerti dai vari siti di scommesse sportive, così come le singole scommesse.
  • Se un sito di scommesse sportive offre quote maggiorate o se ha quote con sconti, margini ridotti o commissioni nascoste.
  • Se ti interessa qualcos’altro oltre alle quote più convenienti. È possibile che tutto questo non influenzi direttamente sui tuoi fondi, ma influenzerà sui tuoi profitti in un modo o nell’altro.

Come tutto ciò che riguarda i siti di scommesse sportive, le cose possono complicarsi. Per la maggior parte dei lettori di questo articolo sarà sufficiente selezionare uno o due siti di scommesse sportive presenti sul nostro elenco che offrono le quote migliori.

Per gli altri, speriamo che queste informazioni abbiano dato degli spunti su cui pensare e soprattutto che ti aiutino a guadagnare più soldi con le scommesse sportive.