On This Page

Scommesse sugli eSport con soldi veri: come funzionano e come cominciare alla grande

C’è voluto un po’, ma il gaming competitivo è diventato una vera e propria disciplina sportiva. Si è parlato persino seriamente di includere gli eSport nei Giochi olimpici. Nessuno si domanda più se gli eSport continueranno a esistere anche in futuro. Ormai la vera domanda è “quanto cresceranno ancora?”. Hanno vissuto una crescita esponenziale negli ultimi anni e sembra che non abbiano intenzione di rallentare.

Man mano che gli eSport raggiungono un pubblico sempre più ampio, cresce anche il numero di scommesse piazzate sugli sport elettronici. Fino a non troppo poco tempo fa, le scommesse sugli eSport erano un mercato di nicchia rivolto soprattutto a una minoranza di appassionati che piazzava già qualche scommessa di tanto in tanto. Ora la situazione è MOLTO diversa. Sono diventate estremamente popolari e attraggono l’interesse di un target molto variato.

Le scommesse sugli eSport con soldi veri sono molto simili a quelle sugli sport convenzionali, per questo attirano l’interesse di chi piazza già scommesse. Anche se non conoscono molto gli eSport, sono attirati dall’idea di avere un nuovo sport su cui scommettere.

Molti si interessano agli eSport perché sono già appassionati di videogiochi, ma non hanno la minima idea di come funzionino le scommesse. E poi c’è anche chi non sa niente di eSport né di scommesse, ma vuole comunque iniziare a scommettere.

Questo articolo è stato scritto per aiutare CHIUNQUE sia interessato alle scommesse sugli eSport con denaro reale. Spiegheremo come funzionano e ti aiuteremo a muovere i primi passi in questo mondo.

Prima di cominciare

Forse ti chiederai perché utilizziamo il termine “soldi veri”. Ma non si scommette SEMPRE con soldi veri? No. Esistono tipi di scommesse sugli eSport con “skin” in cui non è necessario puntare soldi veri. Si possono piazzare scommesse con skin virtuali e item presi da giochi come Dota 2 e Counter-Strike: Global Offensive.

Secondo la nostra opinione, le scommesse sugli eSport con soldi veri sono l’opzione migliore, ma crediamo anche che sia importante imparare di più sulle scommesse con skin. Forse scoprirai di sentirti più a tuo agio con questo tipo di scommesse, quindi vale la pena dargli una possibilità. In questo articolo ti spiegheremo tutto quello che sappiamo sull’argomento.

Esiste anche un’altra alternativa da considerare. TECNICAMENTE non è una forma di scommessa, ma viene spesso considerata tale. Sono gli eSport “fantasy”, di cui abbiamo parlato in questo articolo.

In inglese, le scommesse sugli eSport con denaro reale vengono individuate anche con i termini “fixed odds” o “sportsbook”. Sono tutti termini che vogliono dire la stessa cosa. Se decidi di iniziare a scommettere proprio in questo modo, ci sono un paio di cose che devi chiederti prima di iniziare a piazzare le tue scommesse.

Quanto a fondo conosco gli eSport?

È indispensabile conoscere gli eSport almeno in parte prima di puntare dei soldi. Non ti consiglieremmo mai di scommettere sul calcio (o qualsiasi altro sport) senza sapere almeno come si gioca e lo stesso vale anche per gli eSport. Non è necessario essere degli esperti di gaming competitivo, ma dovresti conoscere almeno i concetti di base.

Se non sai niente o molto poco degli eSport, il primo passo da compiere è farti un’idea di cosa sono. Noi ti consigliamo di iniziare con questo articolo.

Se sei già un appassionato, puoi pure saltarlo.

Quanto ne so di scommesse?

Se scommetti già su altri sport (o sai almeno come funzionano le scommesse sportive), non sarà difficile muovere i primi passi. Come abbiamo detto prima, è praticamente la stessa cosa delle scommesse sportive. Per iniziare a piazzare scommesse ti basterà informarti un po’ di più sugli eSport.

Se non sai NIENTE sulle scommesse, però, partirai con un po’ di svantaggio. La buona notizia è che possiamo aiutarti noi a superarlo. Spiegheremo più avanti TUTTI gli aspetti più basilari di come funzionano le scommesse sugli eSport con denaro reale. Sarà tutto quello che avrai bisogno di sapere per cominciare a scommettere.

Ovviamente se hai voglia di imparare anche qualcosa di più, non potrà che tornarti utile. Ti conviene anche dare un’occhiata alla nostra introduzione alle scommesse sportive. Anche se non parla direttamente delle scommesse sugli eSport, contiene comunque molte informazioni utili e applicabili anche agli sport elettronici.

Voglio scommettere per divertirmi o guadagnare?

È importate sapere PERCHÉ vuoi iniziare a scommettere. Può sembrare un dettaglio da poco, ma non lo è. Il modo in cui ti approcci alle scommesse dipende enormemente dai tuoi obiettivi. Se vuoi solo divertirti un po’, non dovrai preoccuparti di molto più delle basi. Se invece vuoi guadagnare soldi, bisogna pensare a molte più cose.

Abbiamo trattato l’argomento più nel dettaglio in questo articolo.

Quanto voglio spendere?

Ti invitiamo a ponderare MOLTO bene la risposta a questa domanda. Non bisogna dimenticare mai che qualsiasi scommessa porta con sé dei rischi. Le possibilità di perdere denaro sono molto alte quando si è agli inizi.

È INDISPENSABILE mantenere sotto controllo tutte le perdite.

Non c’è niente di male a spendere un po’ di soldi sulle scommesse. Lo fanno in milioni in tutto il mondo e non c’è davvero di che vergognarsi. Può diventare un problema, però, se si inizia a spendere incontrollatamente. Purtroppo, non è così raro che succeda, ma bisogna evitarlo a ogni costo.

Il metodo più semplice è decidere in anticipo quanto si è disposti a spendere. Può essere un limite settimanale o mensile. Non importa cosa sia nello specifico, ma bisogna avere comunque una qualche sorta di budget. Ma, soprattutto, RISPETTARLO. È una regola d’oro per qualsiasi forma di scommesse e speriamo che tutti i nostri lettori la seguano.

Una volta data risposta a tutte queste domande e prese le misure necessarie, sarà quasi arrivato il momento di iniziare a scommettere. Diamo ora un’occhiata a come funzionano nello specifico le scommesse sugli eSport con soldi veri.

Come funzionano le scommesse sugli eSport con soldi veri

Cercheremo di spiegare tutto nella maniera più semplice possibile. E non dovremo sforzarci molto perché gli aspetti di base delle scommesse sugli eSport con denaro renale sono piuttosto lineari. Anzi, alcune cose che spiegheremo potranno sembrare un po’ scontate. Sono informazioni rivolte per lo più a chi non sa ancora niente.

La prima cosa da comprendere è che per scommettere sugli eSport con denaro reale è necessario utilizzare i servizi di un cosiddetto bookmaker, che sia un centro scommesse o un sito internet. Entrambe le tipologie hanno lo stesso ruolo e tre funzioni primarie:

  • stabilire le quote dei mercati.
  • Ricevere i nostri soldi quando scommettiamo.
  • Pagarci quando vinciamo.

Partiamo dal primo punto. I mercati sono praticamente tutto ciò su cui possiamo scommettere e le quote sono dei valori che determinano la vincita potenziale.

Immaginiamo ad esempio un bookmaker che offra scommesse sul vincitore del prossimo incontro tra Team Liquid e Wings Gaming. I risultati possibili sono due: o vincono i Team Liquid o i Wings Gaming. Sono questi i due risultati rilevanti nel mondo delle scommesse e su cui il bookmaker offre le sue quote. Il mercato di questa scommessa sarebbe più o meno così:

Team Liquid vs Wings Gaming
Vincitore dell’incontro
Team Liquid2,30
Wings Gaming1,55

I due numeri sono le quote. In questo esempio in particolare hanno anche i decimali, ma potrebbero esserci anche quote con frazioni o “all’americana” (quote fisse). Se vuoi sapere di più sui vari tipi di scommesse, dai un’occhiata al nostro articolo che spiega come funzionano le quote.

Tutte le quote hanno un duplice scopo. Innanzitutto ci danno un’idea di quanto sia probabile il risultato: più basso è il numero e più è probabile che si avveri. In secondo luogo, ci dicono quanto potremmo vincere. Un numero più alto corrisponde a una vincita più alta.

In questo incontro in particolare, la quota dei Wings Gaming è più bassa di quella dei Team Liquid. Questo vuol dire che i primi sono dati per favoriti e hanno più probabilità di vincere. Non vuol dire che vinceranno al 100%, ma solo che sono dati per favoriti rispetto ai loro avversari.

Prima di piazzare una scommessa dobbiamo decidere quale squadra vogliamo sostenere. Immaginiamo di optare per i favoriti e puntare sui Wings Gaming. In questo caso si parla di “fare una selezione”. Dobbiamo decidere anche quanto vogliamo scommettere. In questo caso specifico, supponiamo di puntare 10 €.

Nel momento in cui facciamo la nostra selezione, dovremo dare al bookmaker una puntata di 10 €. Il processo esatto dipende dal tipo di bookmaker che stiamo usando, ma per ora non è importante saperlo. Parleremo più avanti delle varie opzioni possibili.

Una volta pagata la puntata non possiamo più cambiarla né annullarla. Non resta altro che aspettare l’incontro e vedere qual è il risultato. Se vincessero i Wings Gaming, avremmo vinto anche noi e riceveremmo la nostra vincita in base alle quote stabilite. Se invece dovessero perdere, avremmo perso anche la nostra puntata.

È praticamente tutto qui quello che accade quando si piazza una scommessa con denaro reale. Avrai visto anche tu che non è poi così complicato. Scegliere delle selezioni vincenti è molto difficile, ovviamente, ma il processo in sé è abbastanza facile.

Quello che complica un po’ le cose è che la maggior parte dei bookmaker offrono molte possibilità diverse con gli eSport. Non siamo obbligati a limitarci a scommettere sul vincitore di un incontro, infatti, visto che esistono tanti altri tipi di scommesse.

Tipi di scommesse sugli eSport

Nella sezione precedente abbiamo visto come funzionano le scommesse sul vincitore di un incontro. È la tipologia di scommesse sugli eSport più popolare e quella su cui bisognerebbe concentrarsi di più quando si è agli inizi. Questo perché è il modo di scommettere più semplice. E rende anche più facile incassare qualche vincita.

Non è comunque una brutta idea conoscere anche altre tipologie di scommesse. Magari non le userai mai, ma non guasta sapere come funzionano. Questa è una lista delle più importanti:

  • Risultati finali/previsioni
  • Scommesse con handicap
  • Scommesse sul totale
  • Punteggio esatto
  • Speciali/proposition bet

Diamo un’occhiata a cosa sono.

Risultati finali/previsioni

Sono tipicamente le scommesse su quale squadra (o giocatore) sarà il vincitore finale di una determinata competizione. Possono riguardare anche la squadra che si qualificherà per una competizione o che passerà al turno successivo.

Scommesse con handicap

Questo tipo di scommesse sugli eSport è anche il più complicato. Il bookmaker aggiusta artificialmente il risultato finale di ogni squadra o giocatore. È necessario dunque indovinare quale squadra o giocatore vincerà DOPO che il risultato è stato adattato.

Forse diventerà tutto più chiaro dopo un esempio pratico. Questa è una tipica scommessa con handicap:

Rox Tigers vs Ever8 Winners
Handicap
Rox Tigers (+1,5)2,00
Ever8 Winners (-1,5)1,70

I numeri tra parentesi sono gli handicap applicati. Gli altri due numeri sono le quote per ogni squadra al netto dell’handicap.

In questo caso, i Rox Tigers hanno un handicap di -1,5. Vuol dire che gli verranno tolti 1,5 punti (o mappe) dal loro punteggio finale. Quindi, nello scenario di questa scommessa, perderebbero anche nel caso dovessero vincere 2-1. Il punteggio finale valido per la scommessa sarebbe 0,5-1. Se vincessero 2-0, invece, il punteggio finale valido per la scommessa sarebbe 0,5-0. In questo caso avrebbero vinto anche per quanto riguarda la scommessa.

Gli Ever8 Winners hanno un handicap di +1,5, ovvero vengono “premiati” con 1,5 punti/mappe in più rispetto al punteggio effettivo. Se perdessero 1-2, il punteggio finale effettivo sarebbe 2,5-2. In questo caso avremmo vinto la nostra scommessa.

Non bisogna dimenticare poi che l’handicap viene applicato SOLAMENTE alla squadra su cui puntiamo.

Scommesse sul totale

In questo tipo di scommesse si deve indovinare se il numero di mappe (o punti) totalizzati in un incontro sia superiore o inferiore a un totale prestabilito. Anche in questo caso ci spiegheremo meglio con un esempio pratico.

Rox Tigers vs Ever8 Winners
Mappe in totale
Rox Tigers Oltre 2,52,10
Ever8 Winners Sotto 2,51,65

In questo caso dobbiamo stabilire se il numero di mappe giocate in totale nell’incontro sia più grande o più piccolo di 2,5. Se pensiamo che verranno giocate 3 mappe, dobbiamo scommettere più in alto, in caso contrario più in basso.

Punteggio esatto

In questo tipo di scommessa dobbiamo indovinare il punteggio finale esatto di un incontro e niente più. Nella maggior parte degli incontri di eSport vince chi totalizza per primo 1, 5 o 3 punti, quindi i risultati possibili non sono infiniti. L’incontro tra i Rox Tigers e gli Ever8 Winners, che abbiamo già utilizzato per gli esempi precedenti, è al meglio di 3, quindi in questo caso sarebbe così:

Rox Tigers vs Ever8 Winners
Punteggio esatto
Rox Tigers 2-01,95
Rox Tigers 2-12,80
Ever8 Winners 0-26,40
Ever8 Winners 1-25,00

Speciali/proposition bet

È un tipo di scommesse su eventi che possono avvenire in un incontro, ma non influenzano necessariamente il risultato finale. Questi sono alcuni esempi:

  • prima squadra a uccidere un drago
  • prima squadra a uccidere un barone
  • squadra che distrugge la prima torre
  • squadra che vince la prima mappa
  • numero di kill sopra/sotto un totale
  • sopra/sotto numero totale di torri distrutte
  • squadra che versa il primo sangue
  • sopra/sotto il tempo totale di un incontro
  • prima squadra a uccidere Roshan
  • qualcuno farà una kill con un coltello?
  • qualcuno farà una kill con una granata?
  • numero di round pari/dispari
  • giocatore più prezioso
  • squadra che vince il primo round con la pistola

Bisogna tenere presente che non tutti i tipi di scommesse appena elencati sono disponibili per tutti i giochi.

Secondo noi questo tipo di scommesse sono più un “passatempo” che altro, visto che la maggior parte è completamente aleatoria. Ce ne sono solo un paio che possono essere avvicinate con un approccio razionale, quindi in generale non sono l’ideale per fare soldi.

Ora sai qualcosina sui videogiochi giochi competitivi, come funzionano le scommesse sugli eSport con soldi veri e conosci anche i tipi di scommesse esistenti. È arrivato il momento di iniziare a vedere come si piazzano le scommesse. Facciamo insieme un passo dopo l’altro.

Iniziare a scommettere: una guida passo passo

Con la giusta preparazione, iniziare a scommettere sugli eSport è molto semplice. I passi da seguire sono solo 4 e li abbiamo elencati di seguito per te.

1Scegli un budget

Sappiamo che ne abbiamo già parlato, ma è un aspetto molto importante e siamo più che felici di ripeterci. Prima di mettere a repentaglio i tuoi soldi, assicurati di aver stabilito un budget preciso. Devi sapere con esattezza quanto sei disposto a pagare, che ovviamente dovrebbe essere anche una cifra ragionevole.

Non dimenticarti mai che è molto più probabile perdere che vincere. Probabilmente la situazione si ribalterà una volta fatta un po’ di esperienza, ma è comunque realistico pensare che i principianti abbiano più possibilità di perdere che vincere.

È l’ultima volta che lo ripetiamo, ma non fare mai l’errore di sottovalutare questo passo.

2Decidi dove scommettere

Come abbiamo visto prima, per scommettere sugli eSport con soldi veri dobbiamo affidarci ai servizi di un bookmaker. Abbiamo anche spiegato che ne esistono due tipi principali: i centri scommesse e i siti di scommesse online. Prima di iniziare a scommettere è necessario stabilire quale delle due tipologie utilizzare.

In realtà, è molto probabile che non avrai l’imbarazzo della scelta. I centri scommesse sono molto popolari in alcuni paesi, ad esempio nel Regno Unito, ma non esistono in altre zone del mondo. Nei casinò di Las Vegas e in molte altre città americane è facile trovare anche altri tipi di centri scommesse specializzati in sport (“sportsbook”), che non esistono ovunque nel resto del mondo.

In base a dove vivi, la tua scelta sarà limitata ai soli siti di scommesse sportive. Ma questa non è necessariamente una brutta cosa, perché sono anche il modo migliore per scommettere sugli eSport. In realtà ti consigliamo di usarli anche se dove vivi dovessero essere presenti centri scommesse!

Grazie alla popolarità sempre più grande degli eSport, esistono moltissimi siti di scommesse tra cui scegliere. Alcuni dei più importanti hanno iniziato a offrire scommesse sugli eSport solo negli ultimi anni e sono nati anche un paio di siti specializzati.

Per quello che abbiamo visto noi, la maggior parte hanno una qualità abbastanza alta. Ne esistono anche di pessimi, però, e persino alcuni che sono vere e proprie truffe. Tienilo bene a mente quando ti troverai a scegliere con quali siti scommettere. Dovrai fare prima qualche ricerca e assicurarti di utilizzare gli operatori con la reputazione migliore e più degni di fiducia.

Oppure puoi seguire i nostri consigli. I siti elencati di seguito rispettano sicuramente questi criteri e vantano una qualità molto alta. Sono anche quelli che usiamo in prima persona per le nostre scommesse e siamo sicuri che ti piaceranno.

Rank Gambling Site Exclusive Bonus Get Started
#2 最大[BONUS_PERCENTAGE]まで €100 Visita il sito Visita il sito

Non sono gli unici che consigliamo, però. Nella pagina in basso potrai trovare altre alternative. Spieghiamo anche con che criterio scegliamo i siti da consigliare, insieme a qualche consiglio pratico sulle scommesse.

3Decidi su cosa scommettere

Il prossimo passo da intraprendere è decidere su quali giochi scommettere. La scelta è molto più facile se si è già fan di eSport, visto che concentrarsi sui giochi che si conosce meglio è anche la cosa più logica. Se invece non li conosci ancora bene, le cose si complicano un pochino.

Ma possiamo aiutarti anche in questo caso! Ti consigliamo di iniziare con uno o due tra quelli più popolari. Solitamente sono anche quelli che offrono le possibilità migliori e più facili da conoscere meglio, vista la grande quantità di informazioni disponibili su internet. Tutti i giochi qui sotto sono perfetti per cominciare:

Gli eSport più popolari

Abbiamo visto più nel dettaglio questi e altri giochi nella pagina qui sotto.

4Fai le tue scelte

Questo è il passo che stavi aspettando! Una volta scelto dove e su cosa scommettere, è il momento di iniziare a piazzare puntate. È facile a dirsi, ma non sempre a farsi. Se vuoi avere anche solo una possibilità di vincere soldi regolarmente, devi valutare con cura le probabilità di ogni scommessa. Purtroppo, non è sempre è facile farlo.

Non siamo in grado di dirti ESATTAMENTE cosa fare per scegliere al meglio su chi piazzare le tue scommesse. Non esiste nessun sistema perfetto che garantisca vincite facili e regolari. Possiamo insegnarti, però, ad approcciarti alle scommesse nel giusto modo. I nostri esperti hanno messo insieme una serie di consigli utili che ti aiuteranno a scommettere al meglio in poco tempo.